Casa mia è
inutili tende bianche,
sedie scomode e
il letto da rifare.
Casa mia è
stoviglie sporche,
pavimenti rotti e
cicatrici alle pareti.
Casa mia è
fredda certe ore,
colori pastello che
si spengono la notte.
Casa mia è
un soffitto che
gocciola…
Ma tu resta
ancora qui
coi tuoi cento secchi
a raccogliere
le mie lacrime.